Nicoletta Bernardi
 

Flavio Pirini

Artista eclettico e versatile dal tratto ironico, impegnato e disincantato, Flavio Pirini vede nella canzone un'intensa possibilità di narrazione, realizza composizioni che si sviluppano come racconti e trovano meritata collocazione in contesti teatrali.
Finalista al premio Teatro Canzone Giorgio Gaber 2008, tra i più originali e apprezzati cantautori milanesi, pur appartenendo al mondo della canzone d'autore, la passione per il comico lo ha portato a miscelare elementi poetici e ironici, scrivendo "canzoni serie anche allegre e canzoni comiche anche amare". Accanto ai concerti e alle opere discografiche (quattro dischi all'attivo, il più recente "Canzoni di spessore” - 2014), il suo percorso è caratterizzato da un'intensa attività live e teatrale, tra spettacoli e appuntamenti fissi in club, iniziative come il "Caravanserraglio" (del quale è stato tra i fondatori), o come "Anni '10" di cui è stato ideatore e conduttore per tre stagioni, ospitando oltre 120 artisti. A ciò si aggiungono molte collaborazioni, da quella con il gruppo di comici milanesi Democomica, fino a quella con Flavio Oreglio per il progetto Musicomedians. La contaminazione con il teatro e il cabaret, lo ha portato negli anni a esibirsi in una forma di spettacolo simile a un recital, trasformando il tradizionale concerto in una sorta di teatro canzone che Pirini ha chiamato "circa, intorno, quasi teatro canzone". In questo contesto "misto" è approdato poi, seppur sempre con le proprie caratteristiche, anche al lavoro di attore, con spettacoli teatral-musicali come "Polittico - pretesti di protesta" (2006), "Circa, intorno, quasi teatro canzone" (2008) "Showpero" (con Pasqualino Conti, regia di Renato Sarti – 2012), "(T)recital" (con Germano Lanzoni e Rafael Didoni, regia di Debora Villa – 2013/14) e nel 2015 "Fondamentalmente avevamo voglia di vederci” dove è in scena con l'attore Walter Leonardi.

Opere artistiche

La triste storia di Luigi senza rime

Luigi è un uomo onesto, di quelli che dicono buongiorno e buonasera, che se incontrano una donna si tolgono il cappello e che si alzano alle sei di mattina da cinquant'anni, che non si sentono signori ed esser serviti li mette un po' a disagio

Continua a leggere →

Scivolerai

L' amore va scoperto poco alla volta, altrimenti si raffredda, diventa freddo, ghiacciato e sul ghiaccio, si sa, si scivola...

Continua a leggere →

El S. Ambroeus dì

Dopo il Black Friday, il Thanksgiving Day, anche noi di Lartedaparte potevamo farci mancare "el S.Ambroeus dì"?

Continua a leggere →

(T)RECITAL - Stare in Equilibrio

Lo spettacolo si articola sul tema del viaggio, come metafora, e i tre artisti, come Ulisse moderni, partiranno dal lontano West per tornarvici, non senza prima aver "surfato" le difficoltà del vivere [...]

Continua a leggere →

Valtzer

Flavio Pirini ci regala per il nuovo anno, una bellissima canzone inedita. preparatevi a fischiettare tutti insieme!

Continua a leggere →

Ferrari Verde

Alla fine vigile, mi hai fermato, non perchè andavo forte, ma per chiedermi perché la mia Ferrari era verde?? Ma... t'interessa a te? T'interessa...

Continua a leggere →

Flavio Pirini - Nuvola Veloce

Alzate la testa perché la primavera fa muovere le nuvole molto velocemente!

Continua a leggere →

Flavio Pirini - Così non Vale

Flavio Pirini ci regala un pezzo di quotidianità con la sua nuova canzone "Così Non Vale"!

Continua a leggere →

Flavio Pirini - Non ti scordare

Una nuova canzone di Flavio Pirini per tutti voi di Lartedaparte!

Continua a leggere →

Categorie

Artisti in vetrina

Salvatore Colajanni

Salvatore Colajanni

Salvatore Colajanni, classe 1963, inizia a studiare la chitarra alle scuole elementari, studiando l’impostazione classica.

vai all'artista →